Quando vi unirete a noi, insieme costruiremo tutte le proprietà e le case di stile di vita di cui tutti abbiamo bisogno per entrare nella promessa eterogeneità eterna di KINGDOM OF GOD 2020 "proprio qui sulla terra come in cielo". Nel lusso. Daremo gratuitamente una nuovissima e magnifica casa di alta qualità costruita proprio qui sulla terra per tutti gli amati figli di Dio,

In un mondo di crisi senza sosta, incertezza, paura e brutte notizie senza fine! la gente desidera buone notizie. Dio ha le notizie migliori che tu abbia mai sentito! La verità del Vangelo di

Lo straordinario Signore, nostra giustizia,

È la verità più accurata dello scopo sorprendente di Dio per l'uomo dal tempo di Abramo, migliaia di anni fa.

È una rivelazione che è stata deliberatamente negata al mondo. Il vero Vangelo, il vero vangelo che implica un'incredibile conoscenza, è così potente che cambierà la tua vita e salverà la tua anima per l'eternità. Nessun altro dio è reale, infatti sono tutti totalmente falsi e falsi. Non possono mai in un mese delle loro domeniche fare una simile affermazione per avvicinarsi così tanto a sfidare il vero Dio della Sacra Bibbia del KJV.

 

Nessuno te lo sta dicendo, in effetti perché dovrebbero? Semplicemente a loro non importa. Non vogliono che tu lo scopra da solo come puoi prosperare in questo mondo, e farebbero tutto il possibile per assicurarsi che tu non possa mai scoprirlo da solo. Guadagnano così tanti soldi dai tuoi sforzi mentre vivono in lussuosi lussi opulenti con tutti i loro costosi giocattoli in un intoccabile parco giochi della società reale globale che io e te potremmo solo sognare. A loro non importa. Il fatto è prima ancora che ti avvicinassi, avrebbero semplicemente creato un'altra guerra E TUTTA LA PAURA !.

Il ritorno di Gesù Cristo, la sua seconda venuta, è centrale per molti credenti del cristianesimo. Il mondo intero infatti lo sta aspettando. I non credenti possono deridere, molti con solo pensieri oscuri possono persino negarlo completamente, ma coloro che conoscono qualcosa della vera parola di Dio sanno che non mente mai e Gesù sta tornando. E la cosa più interessante è che ogni indicatore sembra suggerire che potrebbe benissimo essere presto.

La stessa Bibbia nel nuovo testamento parla ampiamente di come Gesù stabilirà il Regno di Dio qui sulla terra, a volte chiamato da Matteo nel nuovo testamento, "Il regno dei cieli".

Gesù stesso, ha chiaramente insegnato come viene il Regno di Dio, anche se poi ha parlato in parabole per evitare la persecuzione. Milioni di persone in tutto il mondo non capiscono nemmeno quanto facilmente possa accadere. Molti non credenti e ministri egoisti di tutto il mondo professano di essere "esperti nel campo biblico di Cristo" quando non riescono nemmeno a capire la vera verità e il messaggio di Dio e Gesù.


Oggi, nel mondo moderno, molte persone non hanno idea di cosa stesse parlando Gesù, perché i criteri educativi di tutte le scuole a tutti i livelli sono stati deliberatamente repressi dai satanisti e dagli atei in carica. In molti edifici governativi hanno persino rimosso le dieci targhe del comandamento che un tempo adornavano le loro sale. Sostituendoli con i ritratti dei loro leader. o peggio ancora i loro idoli, scelgono di ignorare la verità perché hanno paura di essere scoperti con tutti i loro peccati, dopo tutto non è redditizio per la congregazione di uomini presenti per essere troppo istruiti, non è ciò che qualcuno voleva. I bambini, anche nelle scuole materne, non sono stati istruiti correttamente per molto, molto tempo ormai, specialmente nei servizi di chiesa che sembrano essere all'ordine del giorno mentre adornano i loro falsi alteri intagliati.

L'ultima domanda che i discepoli fecero a Gesù fu: "Signore, in questo momento ripristinerai di nuovo il regno in Israele?" Gli apostoli presenti tutti hanno capito, il regno di Dio avrebbe comportato un'importante restaurazione per le 12 tribù di Israele. Le dodici tribù sono ...

Reuben
Simeone
Levi
Giuda
Issacar
Zabulon
Dan
Neftali
essere in giro
Asher
Giuseppe (compresi Efraim e Manasse)
Beniamino

Quando Gesù avrebbe istituito il regno di Dio qui sulla terra, fino a poco tempo fa era rimasto un mistero completo e totale. Negli ultimi due secoli gli stessi apostoli hanno capito bene la minuscola natura del Regno di Dio all'inizio.

Ma prima di iniziare ad analizzare questa affascinante rivelazione. Dobbiamo prima chiedere; quante altre possibili venute di Gesù Cristo descrive la Sacra Bibbia?

Tutti i versetti contrastanti ci dicono e la risposta appare sorprendente. Primo, il profeta Aggeo: "Così dice il Signore degli eserciti; 'Eppure una volta, è un po' di tempo, e io scuoterò i cieli, la terra, il mare e la terra arida; e scuoterò tutte le nazioni, e il desiderio di tutte le nazioni verrà "

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Haggai 2 6-7

Perché così dice il Signore degli eserciti; Eppure una volta, è un po 'di tempo, e io scuoterò i cieli, la terra, il mare e la terraferma; e scuoterò tutte le nazioni, e il desiderio di tutte le nazioni verrà: e riempirò questo casa con gloria, dice il Signore degli eserciti.

 

I paesi di tutto il mondo stanno cercando e desiderando il ritorno di Gesù, mentre la maggior parte capisce poco o nulla al riguardo, lo desiderano, ed è ovvio il perché. Questo mondo ha infiniti problemi e stanno andando fuori controllo. La gente sa che Gesù deve venire presto, o non ci sarà pianeta su cui tornare. Certo, lo desiderano. Il nostro celeste Signore Gesù ci ha amato e ancora ci ama così tanto e il suo sacrificio sulla croce malvagia di Roma ha lavato spiritualmente ognuno di noi dai nostri peccati in ogni goccia del suo stesso sangue, per il quale tutti dovrebbero essere grati e pieni di grazie, a lui che ha orecchie lascialo qui o gli occhi lo fanno vedere chiaramente
.
Il libro dell'Apocalisse parla di una reazione molto diversa al suo aspetto. Apocalisse 11:18 dice E le nazioni erano adirate, e la tua ira è arrivata, e il tempo dei morti, che dovrebbero essere giudicati e che dovresti dare ricompensa a i tuoi servi i profeti e i santi e quelli che temono il tuo nome, piccoli e grandi; e dovresti distruggerli che distruggono la terra.

Le nazioni sono arrabbiate. Questo sembra incompatibile con Haggai. Questi passaggi non possono riferirsi allo stesso tempo, ma il problema diventa ancora più grande. Luca registra uno curioso scambio tra Gesù e i Farisei:

Luca 17:20 dice E quando gli fu chiesto dai farisei, quando doveva venire il regno di Dio, egli rispose loro e disse: Il regno di Dio non viene con l'osservazione:

Luca 17 - 26 dice 21 Né devono dire: Ecco qui! o, ecco! poiché, ecco, il regno di Dio è dentro di te. E disse ai discepoli: Verranno i giorni in cui desidererete vedere uno dei giorni del Figlio dell'uomo e non lo vedrete

E ti diranno: Vedi qui; oppure, vedi lì: non inseguirli, né seguirli.
Poiché come il lampo, che illumina da una parte sotto il cielo, risplende verso l'altra parte sotto il cielo; così, anche il Figlio dell'uomo sarà ai suoi giorni.

Ma prima deve soffrire molte cose ed essere respinto da questa generazione.

E com'era ai giorni di Noe, così sarà anche ai giorni del Figlio dell'uomo.

Nota come il regno doveva arrivare senza essere osservato. Il greco è "Senza ispezione o prove oculari. Oculare" si riferisce agli occhi ". Quindi, Gesù ha chiaramente indicato che "il regno di Dio arriva in un modo invisibile". Questa venuta è distinta sia da Aggeo che da Apocalisse, che hanno tutte le nazioni in cerca e l'apparizione di Cristo. Vedi illustrazione 1 + 2

Gesù certamente non era confuso riguardo alla sua stessa venuta e avrebbe dovuto assicurarsi che non lo fossimo neanche noi, lo fa.

Gesù diede sette parabole, la più breve, ognuna delle quali illustrava aspetti del futuro Regno di Dio.

Il punto di partenza è: "Il regno dei cieli è come un granello di semi di senape, che un uomo ha preso e seminato nel suo campo, che in effetti è il minimo di tutti i semi: ma quando è cresciuto, è il più grande tra le erbe e diventa un albero, così gli uccelli del cielo vengono e si insinuano nei suoi rami ".

Matteo 13 dice Lo stesso giorno uscì Gesù di casa e si sedette vicino al mare. E grandi folle si radunarono insieme a lui, così entrò in una nave e si sedette; e tutta la moltitudine si trovava sulla riva. E disse loro molte cose in parabole, dicendo: Ecco, un seminatore uscì per seminare; E quando seminò, alcuni semi caddero lungo la strada, e vennero gli uccelli e li divorarono: alcuni caddero su luoghi pietrosi, dove non avevano molta terra; e subito sorsero, perché non avevano profondità della terra:

E quando il sole era alto, erano bruciati; e poiché non avevano radice, appassirono. E alcuni caddero tra le spine; e le spine balzarono in piedi e le soffocarono: ma altre caddero in buona terra e produssero frutti, alcune volte cento volte, altre sessanta volte, altre trenta volte.

Chi ha orecchi da ascoltare, lo ascolti. E i discepoli vennero e gli dissero: "Perché sei più elegante di loro in parabole?

Egli rispose e disse loro, perché ti è stato dato di conoscere i misteri del Regno dei cieli, ma a loro non è dato. Poiché chiunque avrà, a lui sarà dato, e avrà più abbondanza; ma chiunque non ha, da lui sarà tolto anche quello che ha.

Pertanto, parlo loro in parabole: perché vedendo non vedono; e sentendo che non ascoltano, né capiscono. E in essi si adempie la profezia di Esaias, che dice, ascoltando ascolterai e non capirai; e vedrai che vedrai e non percepirai: poiché il cuore di questo popolo è ingrossato, e le loro orecchie sono opache di udito e i loro occhi hanno chiuso; affinché non possano mai vedere con gli occhi e sentire con le orecchie, dovrebbero capire con il cuore e dovrebbero convertirsi e io dovrei guarirli.

Beati i tuoi occhi, perché vedono: e le tue orecchie, perché ascoltano.
In verità vi dico che molti profeti e giusti hanno desiderato vedere quelle cose che vedete e non le hanno viste; e ascoltare quelle cose che voi ascoltate e non le avete ascoltate. Ascolta dunque la parabola del seminatore.

Quando qualcuno ascolta la parola del regno e non la comprende, allora viene il malvagio e cattura ciò che è stato seminato nel suo cuore. Questo è colui che ha ricevuto il seme a proposito. Ma colui che ha ricevuto il seme in luoghi pietrosi, lo stesso è colui che ascolta la parola e presto lo riceve con gioia; Tuttavia non radica in se stesso, ma dura per un po ': poiché quando la tribolazione o la persecuzione sorge a causa della parola, a poco a poco viene offeso.

Anche colui che ha ricevuto il seme tra le spine è colui che ascolta la parola; e la cura di questo mondo, e l'inganno delle ricchezze, soffocano la parola, e diventa una persona infruttuosa. Ma colui che ha ricevuto il seme nella buona terra è colui che ascolta la parola e la comprende; che porta anche frutto e ne produce una centuplice, una sessantina, una trentina.

Un'altra parabola espose loro, dicendo: Il regno dei cieli è paragonato a un uomo che seminò un buon seme nel suo campo: Ma mentre gli uomini dormivano, il suo nemico venne e seminò zizzania in mezzo al grano, e andò per la sua strada. Ma quando la lama fu sollevata e produsse frutti, apparvero anche le zizzanie. Allora i servi del capofamiglia vennero e gli dissero: Signore, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? da dove poi tara?

Disse loro: Un nemico ha fatto questo. I servi gli dissero: vuoi che andiamo a raccoglierli? Ma disse: No; affinché tu non raccolga le zizzanie, radichi anche il grano con loro. Lasciateli crescere insieme fino al raccolto: e al momento del raccolto dirò ai mietitori, raccoglierete prima le zizzanie e legherò in fasci per bruciarli: ma raccogliete il grano nel mio fienile.

Un'altra parabola espose loro dicendo: Il regno dei cieli è simile a un granello di semi di senape, che un uomo prese e seminò nel suo campo: che in effetti è il minimo di tutti i semi: ma quando è cresciuto, esso è il più grande tra le erbe e diventa un albero, così che gli uccelli del cielo vengono e si depositano nei suoi rami.

 

Another parable spoke he unto them; The kingdom of heaven is like unto leaven, which a woman took, and hid in three measures of meal, till the whole was leavened. All these things spoke Jesus unto the multitude in parables; and without a parable spoke he not unto them:

Che si adempisse ciò che fu detto dal profeta, dicendo: Aprirò la mia bocca in parabole;

Dirò cose che sono state tenute segrete dalle fondamenta del mondo.

Quindi Gesù mandò via la moltitudine ed entrò in casa: i suoi discepoli andarono da lui dicendo: Dichiaraci la parabola delle zizzanie del campo.

Egli rispose e disse loro: Chi semina il buon seme è il Figlio dell'uomo;

Il campo è il mondo; il buon seme sono i figli del regno; ma le zizzanie sono i figli del malvagio; Il nemico che li ha seminati è il diavolo; il raccolto è la fine del mondo; e i mietitori sono gli angeli.

Come quindi le zizzanie vengono raccolte e bruciate nel fuoco; così, sarà alla fine di questo mondo.

Il Figlio dell'uomo manderà i suoi angeli e raduneranno dal suo regno tutte le cose che offendono e quelle che fanno l'iniquità; E li getterà in una fornace di fuoco: ci saranno lamenti e digrignamenti di denti. Allora i giusti risplenderanno come il sole nel regno del loro Padre. Chi ha orecchi per ascoltare, lasciarlo sentire?

 

Ancora una volta, il regno dei cieli è come nascondere un tesoro nascosto in un campo; il che quando un uomo ha trovato, si nasconde, e per sua gioia se ne va e vende tutto ciò che ha e compra quel campo. Ancora una volta, il regno dei cieli è simile a un uomo mercante, che cerca buone perle: che, quando ebbe trovato una perla di grande valore, andò e vendette tutto ciò che aveva e lo acquistò.

Ancora una volta, il regno dei cieli è simile a una rete, che è stata gettata nel mare e riunita di ogni tipo: che, quando fu piena, si tirarono a riva, si sedettero e raccolse il bene in navi, ma gettarono il cattivo via.

Così sarà alla fine del mondo: gli angeli verranno fuori e tracceranno i malvagi tra i giusti, e li getteranno nella fornace del fuoco: ci saranno lamenti e digrignamenti di denti.
Gesù disse loro: Avete capito tutte queste cose? Gli dicono: Sì, Signore.

Quindi disse loro: Perciò ogni scrivano che è istruito al regno dei cieli è come un uomo che è un capofamiglia, che fa emergere dal suo tesoro cose nuove e vecchie. E avvenne che quando Gesù ebbe finito queste parabole, partì da lì.

E quando venne nel suo paese, insegnò loro nella loro sinagoga, tanto che rimasero stupiti, e dissero: Da dove viene questa saggezza e queste opere potenti? Non è questo il figlio del falegname? sua madre non si chiama Mary? e i suoi fratelli, James, Jose e Simon, e Giuda? E le sue sorelle, non sono tutte con noi? Da dove viene allora quest'uomo tutte queste cose? E furono offesi in lui. Ma Gesù disse loro: Un profeta non è senza onore, salvo nel suo paese e nella sua casa. E non ha fatto molte opere potenti lì a causa della loro incredulità.

I semi di senape che il pubblico di Gesù conosceva erano molto piccoli, molto difficili da vedere. Questo è il motivo per cui li ha chiamati "Il minimo", che significa "di piccole dimensioni, di tutti i semi".

Il regno di Dio è simile al microscopico quando arriva. Alla fine cresce in un governo mondiale, diventando il più grande tra le erbe, un albero, ma non inizia in questo modo.

Nessuno parla di questa parabola perché nessuno la capisce.

Quindi, non ci potrebbero essere dubbi sul piccolo inizio del regno,

la parabola successiva dice questo: "Il regno dei cieli è simile al lievito, che una donna prese e si nascose in tre misure di pasto, finché il tutto fu lievitato". La parola greca qui è "nascosto" e "enkrupto", che significa "nascosto". Pensala come la parola inglese "crittografata". Gesù dice, letteralmente, che sta portando un regno crittografato.

All'inizio è nascosto, nascosto, ma si espande perché il lievito si diffonde sempre. Alcuni versi dopo, Gesù lo sottolinea. "Il regno dei cieli è come nascondere un tesoro nascosto in un campo; quello che quando un uomo ha trovato si nasconde, e per la gioia di ciò va e vende tutto ciò che ha e compra quel campo."
"Nascosto" qui deriva da "krupto", che significa "nascondere nascondendosi". Il messaggio di Gesù Cristo è chiaro.

Il regno di Dio inizia minuscolo e nascosto. Devi trovarlo.

La prossima parabola lo conferma. "Ancora una volta, il regno dei cieli è simile a un uomo mercante,
cercando buone perle, "perle rare e preziose sono difficili da trovare", che, quando aveva trovato una perla di grande valore, "era anche nascosto", andò e vendette tutto ciò che aveva e lo acquistò ". Chi avrebbe avuto cercare un regno in tutta la terra dal primo giorno, qual è l'insegnamento popolare?

Le parabole nascoste di tesori e perle aggiungono attenzione al valore di entrare nel regno.

Ogni regno ha quattro componenti necessari:

 

1. Terra, proprietà o territorio, per quanto grande o piccolo.
Devono esserci chiari confini che stabiliscono le dimensioni del regno.
2. Un sovrano o un re che guida il governo divino.
3. Persone, soggetti governati nel territorio.
4. Un sistema di leggi e regole all'interno di una struttura di base del governo.

 

Nonostante le sue dimensioni, quando arriva il regno dei semi di senape, ha tutti e quattro gli elementi. È letterale, è un regno. Non spiritualizzarlo come una chiesa o qualcos'altro nel cuore degli uomini.

Dio, Gesù Cristo e lo spirito santo sono la componente centrale, ma tutti e quattro sono richiesti.

Geremia 23 v 4-6 afferma E stabilirò su di loro dei pastori che li daranno da mangiare: e non temeranno più, né saranno sgomenti, né mancheranno, dice il Signore.
5 Ecco, vengono i giorni, dice il Signore, che io solleverò a Davide un giusto Ramo, e un Re regnerà e prospererà, ed eseguirà il giudizio e la giustizia sulla terra.
6 Ai suoi giorni Giuda sarà salvato e Israele abiterà in modo sicuro: e questo è il suo nome con il quale sarà chiamato, il Signore nostra giustizia.

L'ebraico per "ramo" è "germoglio". Come i semi di senape, anche i germogli sono piccoli per iniziare.

Geremia 33 mostra una rincorsa in questo regno, confermando qualcosa di cruciale sul germoglio
L'ebraico "crescere" è semplicemente la forma verbale di "germoglio".
Dio sta dicendo che farà germogliare il germoglio. Rifletti su ciò che ci viene detto.

Geremia 33 v 14 - 16 ... Ecco, vengono i giorni, dice il Signore, che eseguirò quella buona cosa che ho promesso alla casa di Israele e alla casa di Giuda.
15 In quei giorni, e in quel momento, farò crescere il ramo della giustizia fino a Davide; ed eseguirà il giudizio e la giustizia nel paese.
16 In quei giorni Giuda sarà salvato e Gerusalemme abiterà in modo sicuro: e questo è il nome con cui sarà chiamata, il Signore nostra giustizia.

Confermando Geremia, Zaccaria 6 11-13 illustra la crescita verso il dominio mondiale: "Così parla il Signore degli eserciti, dicendo:" Quindi prendi argento e oro e costruisci corone e mettile sulla testa di Giosuè, figlio di Giosecè, l'alto sacerdote; e parlagli, dicendo, così parla il Signore degli eserciti, dicendo: Ecco l'uomo il cui nome è Il Ramo; e crescerà fuori dal suo posto, e costruirà il tempio del Signore: Anche lui costruisci il tempio del Signore; ed egli porterà la gloria, siederà e dominerà sul suo trono; ed egli sarà un sacerdote sul suo trono: e il consiglio di pace sarà tra loro entrambi. in gloria da un tempio fisico che dovrebbe essere costruito.

 

Il termine "il suo posto" è affascinante ed estremamente istruttivo. Significa "il fondo, depresso, sotto, sotto". Quindi, il regno inizia dal basso, da un luogo depresso, dal basso, il che significa che è in un luogo nascosto e sottostante in un modo che le persone non possono vederlo se non lo cercano e lo trovano. Impariamo qualcos'altro. Zaccaria 6:12 raffigura Cristo che cresce da un segreto
luogo, il suo posto, per costruire infine due templi. ~ La prima metà del versetto descrive la costruzione del tempio spirituale che è la chiesa, definita dall'apostolo Paolo: "Non ti conosco che tu," la chiesa, il popolo di Dio ", sei il tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in te? Se un uomo contamina il tempio di Dio, Dio lo distruggerà, perché il tempio di Dio è santo, di quale tempio sei. "

Malachia 3: 1 descrive Cristo che ritorna sulla terra nel suo tempio. Dice Ecco, io manderò il mio messaggero e lui preparerà la via davanti a me: e il Signore, che voi cercate, verrà improvvisamente nel suo tempio, persino il messaggero dell'alleanza, di cui vi dilettate: ecco, egli vieni, dice il Signore degli eserciti. Ma chi può sopportare il giorno della sua venuta? e chi si alzerà quando apparirà? poiché egli è come il fuoco di un raffinatore e come il sapone di chi lo riempie: e siederà come raffinatore e purificatore d'argento; e purificherà i figli di Levi e li purificherà come oro e argento, affinché possano offrire al Signore un'offerta nella giustizia.

 

Quindi l'offerta di Giuda e Gerusalemme sarà piacevole per il Signore, come nei tempi antichi e come negli anni passati. E ti verrò vicino per giudicare; e sarò un rapido testimone contro gli stregoni, e contro gli adulteri, e contro i falsi giuratori, e contro quelli che opprimono il mercenario nei suoi salari, la vedova e l'orfano, e che allontanano lo straniero dalla sua destra, e non temere me, dice il Signore degli eserciti.

Poiché io sono il Signore, non cambio; perciò voi figli di Giacobbe non siete consumati.

Anche dai giorni dei tuoi padri siete andati via dalle mie ordinanze e non le avete osservate. Ritorna a me e io tornerò a te, dice il Signore degli eserciti. Ma voi avete detto, dove dovremmo tornare? Un uomo deruba Dio? Eppure mi avete derubato. Ma voi dite, dove vi abbiamo derubato? In decime e offerte. Siete maledetti con una maledizione: poiché mi avete derubato, anche l'intera nazione.

Portate tutte le decime nel magazzino, affinché ci sia carne nella mia casa, e dimostratemi ora con questo, dice il Signore degli eserciti, se non vi aprirò le finestre del cielo e vi riverserò una benedizione, che lì non deve essere abbastanza spazio per riceverlo. E rimprovererò il divoratore per amor tuo, e non distruggerà i frutti della tua terra; né la tua vite getterà i suoi frutti prima del tempo nel campo, dice il Signore degli eserciti.

E tutte le nazioni ti chiameranno beata, perché sarai una terra di delizia, dice il Signore degli eserciti. Le tue parole sono state forti contro di me, dice il Signore. Eppure voi dite, che cosa abbiamo parlato così tanto contro di voi?

Avete detto: è vano servire Dio: e che profitto abbiamo osservato la sua ordinanza e che abbiamo camminato tristemente davanti al Signore degli eserciti? E ora chiamiamo gli orgogliosi felici; sì, quelli che operano la malvagità sono istituiti; sì, coloro che tentano Dio vengono persino liberati. Allora quelli che temevano il Signore si parlavano spesso l'uno con l'altro: e il Signore ascoltò, e lo ascoltò, e un libro di ricordi fu scritto davanti a lui per quelli che temevano il Signore, e che pensavano al suo nome. E saranno miei, dice il Signore degli eserciti, in quel giorno in cui inventerò i miei gioielli; e io li risparmierò, come un uomo risparmiò il proprio figlio che lo servì. Poi tornerai e discernerai tra il giusto e il malvagio, tra colui che ha servito Dio e colui che non lo ha servito.
Questo non può essere un tempio fisico a Gerusalemme perché oggi non esiste nessuno. Gli ebrei non occupano nemmeno il Monte del Tempio. Malachia dice: "Cristo viene da un popolo che lo cerca e lo desidera".

Torna a Matteo 13. Una quinta parabola mostra l'espansione da un piccolo inizio. "Ancora una volta, il regno dei cieli è simile a una rete, che è stata gettata nel mare". La rete inizia vuota. Nel tempo, si riempie di pesci di ogni tipo, persone di tutte le nazioni, ma non tutti i pesci appartengono. "Quando fu pieno, si avvicinarono alla riva, si sedettero e radunarono il bene in navi, ma gettarono via il male. Così sarà alla fine del mondo:

Gli angeli verranno fuori e recideranno i malvagi tra i giusti, "nota questo", e li getteranno nella fornace [o nel forno] del fuoco: ci saranno lamenti e digrignamenti di denti ".

Abbandona qualsiasi idea che il regno inizi solo con esseri di spirito divino. Questa parabola dissipa questo malinteso. I malvagi entrano nel regno e, a un certo punto, devono essere rimossi nella sua prima fase.
Un'altra parabola di Matteo 13 descrive grano e zizzania velenosa che inizialmente crescevano insieme nel regno dei cieli. Ovviamente, il regno di Dio non è nei cieli. Gesù dice che le zizzanie devono rimanere con il grano fino al raccolto.

Spiega che a questo punto, lo stesso di quando la rete viene tirata a riva ", [gli Angeli] si radunano fuori dal regno per rimuovere le zizzanie e tutte le cose che offendono e fanno l'iniquità", ripetendo che questi sono bruciati in un fornace. "Quindi, la prima fase del Regno di Dio è tale che, man mano che cresce, possono entrare persone sbagliate. Non perdere di vista questo. Gesù lo disse due volte, usando illustrazioni di facile comprensione quindi il punto non può essere perso. "

Il verso Matteo 43 v 41 - 52 dice che il Figlio dell'uomo manderà i suoi angeli e raduneranno dal suo regno tutte le cose che offendono e quelle che fanno l'iniquità; E li getterà in una fornace di fuoco: ci saranno lamenti e digrignamenti di denti.

Allora i giusti risplenderanno come il sole nel regno del loro Padre. Chi ha orecchi per ascoltare, lasciarlo sentire?
Ancora una volta, il regno dei cieli è come nascondere un tesoro nascosto in un campo; il che quando un uomo ha trovato, si nasconde, e per sua gioia se ne va e vende tutto ciò che ha, e compra quel campo.

Ancora una volta, il regno dei cieli è simile a un uomo mercante, che cerca buone perle: che, quando ebbe trovato una perla di grande valore, andò e vendette tutto ciò che aveva e lo acquistò.

 

Ancora una volta, il regno dei cieli è simile a una rete, che è stata gettata nel mare e riunita di ogni tipo: che, quando fu piena, si tirarono a riva, si sedettero e raccolse il bene in navi, ma gettarono il cattivo via. Così sarà alla fine del mondo: gli angeli verranno fuori e tracceranno i malvagi tra i giusti,

E li getterà nella fornace del fuoco: ci saranno lamenti e digrignamenti di denti. Gesù disse loro: avete capito tutte queste cose? Gli dicono: Sì, Signore.

Quindi disse loro: Pertanto, ogni scrivano che viene istruito al regno dei cieli è come un uomo che è un capofamiglia, che fa emergere dal suo tesoro cose nuove e vecchie.

Il Regno di Dio del Padre Onnipotente brilla come il sole. "Il greco significa" diventare splendente ". Altri passaggi chiariscono che è a questo punto, molti più santi, persone che si sono qualificate per il dominio nel regno di Dio, si uniscono a Gesù e un piccolo numero dei primi amministratori,

Luca 12: 32-45 dice ... Non temere, piccolo gregge; poiché è il piacere di tuo Padre darti il ​​regno.

 

Vendi ciò che hai e fai l'elemosina; procuratevi sacchi che non invecchiano, un tesoro nei cieli che non è fallito, dove nessun ladro si è avvicinato, né una falena corrotta. Perché dov'è il tuo tesoro, ci sarà anche il tuo cuore. Lascia che i tuoi lombi si cingano e le tue luci brucino;

E voi stessi come agli uomini che aspettano il loro signore, quando tornerà dalle nozze; che quando viene e bussa, possono aprirgli immediatamente.
Beati quei servi che il signore, quando verrà, troverà a guardare: in verità ti dico che si cingerà e li farà sedere per carne, e uscirà e li servirà.
E se verrà nella seconda guardia, o verrà nella terza guardia, e le troverà così, beati quei servi. E questo sa che se il brav'uomo della casa avesse saputo in che ora sarebbe arrivato il ladro, avrebbe osservato e non avrebbe sofferto per la sua casa.

Siate quindi pronti anche: perché il Figlio dell'uomo viene in un'ora in cui non pensate. Allora Pietro gli disse: Signore, tu ci parli questa parabola, o anche a tutti?

 

E il Signore disse: Chi è allora quel fedele e saggio amministratore, che il suo padrone farà governare sulla sua famiglia, per dare loro la loro porzione di carne a tempo debito? Beato quel servo, che il suo signore, quando verrà, troverà facendo così. In verità ti dico che lo renderà sovrano su tutto ciò che ha.
Nota anche che la tribolazione e la persecuzione sono associate al regno di Dio.
Le condizioni non saranno facili per i soggetti nella prima fase breve, ma i premi saranno fantastici. "Anche colui che ha ricevuto il seme tra le spine è colui che ascolta questa stessa Parola e la cura di questo mondo, e l'inganno delle ricchezze, soffoca la Parola e diventa infruttuoso."
Solo una categoria sopravvive. "Colui che ha ricevuto il seme nella buona terra è colui che ascolta la Parola e la comprende, che porta anche frutto e produce un centuplo, un sessanta, un trenta."
Solo Matteo 13 è sufficiente per comprendere tutte le questioni popolari del regno di Dio, tuttavia la maggior parte delle narrazioni sono terribilmente incomplete e spesso totalmente sbagliate.
Una breve nota, è utile sapere che è dopo il suo regno iniziale che Nostro Signore e Salvatore si allontanano temporaneamente per punire tutte le nazioni attraverso i sigilli e le piaghe dell'Apocalisse perché la maggior parte non cambia mai il loro cuore. È per questo che le nazioni sono arrabbiate per quel ritorno, ma capisci che è in quel momento che inizia la sua regola di 1.000 anni. Detto questo, fai attenzione a respingere o spiritualizzare gli insegnamenti semplici su come verrà il regno di Dio semplicemente perché non li hai mai ascoltati prima, perché nessun altro insegna loro.
Tutto ciò che viene insegnato qui è completamente coerente con tutte le altre parti della Bibbia, e intendo, completamente.
ci vorranno molte ore per spiegare. Il nostro scopo qui è spiegare come viene il regno di Dio
terra, per non armonizzare centinaia di versi che si applicano, ma si adattano tutti in perfetta armonia.

 

In effetti, si adattano così magnificamente che una serie di domande comuni nella mente delle persone svanisce semplicemente.
Chiunque desideri venire nel regno di Dio avrà l'opportunità di farlo. Dio ha anche un piano generale per installare molti leader spirituali. Ha lavorato attentamente con persone di tutto il mondo, preparandole per il governo. Potresti benissimo essere vicino di quanto pensi ad alcuni di loro.
Solo dopo un giorno di resa dei conti della performance passata prima del seggio del giudizio di Cristo sarà loro permesso di governare. Luca 19 descrive un nobile, Cristo, che andò in un paese lontano, il paradiso, per procurarsi un regno. Notate: "Quando fu restituito", dal cielo ", dopo aver ricevuto il regno, allora comandò a questi servi di essere chiamato a lui, al quale aveva dato i soldi per sapere quanto ogni uomo aveva guadagnato commerciando". Alcuni servitori passarono, altri fallirono. Leggere l'intero racconto rivela che coloro che hanno successo vengono collocati sulle città della terra.
Ritornando a Zaccaria 6, il secondo tempio che Cristo in seguito costruisce è un terzo tempio fisico a Gerusalemme quando governa tutte le nazioni. Innumerevoli scritture stabiliscono Gerusalemme come quartier generale della terra agli occhi di Dio. Se il regno inizia molto piccolo e nascosto, crescendo dal suo posto per abbracciare tutta la terra, non c'è da stupirsi che il profeta Michea dice:
"O torre del gregge, roccaforte della figlia di Sion, verrà a te, anche il primo dominio, il regno verrà alla figlia di Gerusalemme."
Non dice: "Il regno, il primo dominio", la regola di Cristo prima degli eventi dell'Apocalisse, dopo di che lo continua per 1.000 anni "è costruita in Sion o inizia in Sion". Michea dice "Viene lì", nel senso che inizialmente era altrove. Sì, era al suo posto.

Diamo un'occhiata a un ultimo passaggio che fa riferimento al Ramo dopo che cresce e va su Sion. L'ambientazione è una grande guerra che affligge le nazioni del moderno Israele e il disastroso effetto su Gerusalemme e sulla tribù di Giuda. "I tuoi uomini saranno per la parola e i tuoi potenti nella guerra. E le sue porte si lamenteranno e piangeranno; e lei, essendo desolata, siederà per terra.
E in quel giorno sette donne afferreranno un solo uomo, "i sopravvissuti alla guerra", dicendo: "Mangeremo il nostro pane e indosseremo il nostro abbigliamento, lasciaci solo essere chiamati con il tuo nome, per portare via il nostro rimprovero.'"
Isaia continua: "In quel giorno", a questo punto, "deve il Ramo", il germoglio crescente e maturo,
"del Signore sia bello e glorioso, e il frutto della terra eccellente e gradevole per quelli che sono fuggiti da Israele", dalla guerra.
"E avverrà che colui che è rimasto in Sion e colui che rimane in Gerusalemme", i sopravvissuti ", saranno chiamati santi, anche chiunque sia scritto tra i vivi a Gerusalemme quando il Signore avrà lavato via il sudiciume delle figlie di Sion, e avranno purificato il sangue di Gerusalemme dal mezzo di essa con lo spirito di giudizio e con lo spirito di bruciatura: è coinvolto un giudizio ardente, inclusa la fornace di cui leggiamo.
Isaia 31 e il versetto 9. Dice E passerà alla sua forte presa per paura, ei suoi principi avranno paura del guardiamarina, dice il Signore, il cui fuoco è in Sion, e la sua fornace a Gerusalemme.
A questo punto, il Ramo e il regno di Dio sono fiorenti. Il suo frutto è chiamato "Eccellente e gentile", che significa "un ornamento". Gesù è onorosamente chiamato "Glorioso e bello", quest'ultimo significato nel senso di "prominenza, splendore, come evidente". A questo punto, il regno di Dio è diventato l'opposto del piccolo e nascosto. È evidente e prominente. Cerca di adattare tutto ciò alla narrativa popolare Nessuno la sta insegnando, ma è la verità della tua Bibbia.

Isaia 59 porta un'altra prospettiva della venuta di Gesù Cristo a Gerusalemme, ancora una volta, anni dopo che il suo regno iniziò in piccolo: "'Il Redentore verrà a Sion e a quelli che si allontaneranno dalla trasgressione in Giacobbe', dice il Signore". Quindi inizia il capitolo 60: "Sorgi, risplendi; poiché la tua luce è venuta e la gloria del Signore è sollevata su di te", ricorda, da un luogo depresso, sotto e sotto la vista. "Poiché, ecco, l'oscurità coprirà la terra e l'oscurità grave il popolo, ma il Signore sorgerà su di te e la sua gloria sarà vista su di te." Se avesse iniziato in paradiso, il suo viaggio sarebbe stato descritto come discendente e non salendo su Sion.
Non perdere questo. Molti versetti confermano che Gesù viene dal cielo al suo popolo, ma poi a Sion dal suo posto sulla terra. Alcuni passaggi dimostrano ulteriormente che Cristo si trasferisce a Sion.
Una profezia per il nostro tempo, gli ultimi giorni, di cui quasi nessuno parla si trova in Numeri 24.
Il profeta Balaam predisse: "Negli ultimi giorni uscirà una stella da Giacobbe e uno scettro sorgerà da Israele. Da Giacobbe," non Giuda ", verrà colui che avrà dominio e lo distruggerà resti della città ".
Chiamati "The Star", questi passaggi descrivono Cristo come il Figlio della giustizia, Daystar, stella luminosa e mattutina, e Sceptre, il Sovrano. Porta il suo dominio, il suo dominio a Gerusalemme e Giuda
24:14 da una diversa nazione moderna di Giacobbe o Israele. Questo non può riferirsi al luogo di nascita di Cristo perché è nato da Giuda e in Giudea.
La moderna nazione del Medio Oriente chiamata Israele è, infatti, Giuda, con le nazioni democratiche di lingua inglese occidentale identificate come discendenti dell'altra, delle 12 tribù dell'antico Israele.
Cristo viene prima in uno di questi paesi, non in Giuda.

Un riassunto di base,
Gesù Cristo / Messia viene prima al suo popolo, al suo tempio, portando il suo regno senza osservazione. Inizia microscopico e nascosto, ed è guidato inizialmente da un piccolo Dio chiama il suo "piccolo gregge"
All'inizio, questa presenza è simile ai germogli. Il regno di Dio crescerà costantemente di numero di soggetti
prima che Cristo trasferisca un governo mondiale ampiamente ampliato e pronto per essere ampliato. Da lì, governerà tutte le nazioni con un gruppo più ampio di santi appositamente scelti provenienti dal suo gregge molto più grande.
Se sei stato sorpreso, persino scioccato, dalle semplici verità contenute nelle parabole di Gesù e ti chiedi perché non ti sia mai stato insegnato il loro significato, riconosci che le ha progettate per confondere quelli che non stava chiamando. Ecco cosa ha detto: "Perciò parlo loro in parabole: perché vedono non vedere; e sentendo che non ascoltano, né capiscono.
E in essi si adempie la profezia di Isaia, che dice: "Ascoltando ascolterai e non capirai; e vedendoti vedrai, e non percepirai, 'poiché il cuore di questo popolo è ingrossato, e le loro orecchie sono noiose di udito e i loro occhi hanno chiuso. "Le masse chiudono gli occhi alla verità della Bibbia. Parabole e la loro povera fede impedisce loro di comprendere ciò che non vogliono sentire, ma ora puoi capire. Parlando di più della ragione delle parabole, Matteo aggiunse: "Tutte queste cose parlavano alla moltitudine di Gesù in parabole; e senza una parabola non parlò loro, dicendo: "Aprirò la mia bocca, parabole; Dirò cose che sono state tenute segrete dalla fondazione del mondo. "

Hai ricevuto preziose conoscenze, mantenute segrete dal mondo. Non sono le tradizioni popolari o le favole della cristianità moderna, ma le semplici parole di Gesù, e ora comprese nel nostro tempo.
Dio sta aspettando da migliaia di anni per stabilire il suo regno su una terra così com'è in cielo e tutto il mondo ha un disperato bisogno. Eppure non arriverà come miliardi si aspettano.
C'è un grande vantaggio in questo. Cristo è in questo momento mentre parliamo preparando una squadra appositamente scelta di amministratori qualificati pienamente addestrati prima del suo arrivo per governare sotto di lui. I profeti nei social media stanno predicendo il suo arrivo immediato. Ma la domanda ora è: ti aggrapperai alle credenze di lunga data o afferrerai la verità che cambia la vita? Ora è il momento per te di scegliere, non c'è più una linea di mezzo che tu sia per Dio e la bella vita o non lo sei. Devi decidere ora perché è già troppo tardi. Pentiti (cambia il tuo modo di pensare) e cerca attraverso la preghiera il perdono di Gesù di tutti i tuoi peccati ricordati o dimenticati. Se pregato in sincerità, ascolterà e esaudirà la tua richiesta, e noi come santi del Regno di Dio ti accoglieremo con amorevole cuore aperto.

Every Penny Donated to The Almighty Father God .COM, Will Help Jesus

Build His Divine Kingdom of God In Every Country Worldwide... "On Earth As It Is In Heaven"

La casa di Israele significa il mondo intero

 

Copyright 2016 www.TheAlmightyFatherGod.com & TheUniversalCreator.Com

 Email; ContactUs@TheAlmightyFatherGod.com

"All Worldwide, Universal & Royal Spiritual Rhelm Rights Reserved"

webmaster "A Blessed Crown Personally Chosen by the mighty Lord  Jesus Christ"  & Two Witnesses